Dal nazionale

Dal nazionale

news 0

Ugl agroalimentare incontra l’Amministratore unico dell’agenzia forestale

Si è svolto nella giornata di ieri, 24 gennaio 2019, l’incontro tra il Segretario Generale dell’UGL Agroalimentare, Paolo Mattei, e l’Amministratore Unico dell’Agenzia Forestale Regionale umbra, Giuliano Nalli. Al centro del proficuo dialogo il lavoro nella forestazione, elemento di preminente interesse per la salvaguardia e la valorizzazione delle zone montane, con la riaffermazione della necessità di una rivalutazione delle molteplici funzioni del patrimonio boschivo umbro: protettiva, produttiva, ricreativa e culturale.

Tanti sono stati i temi sensibili della vita di lavoratori forestali umbri affrontati dal Segretario Generale UGL Agroalimentare e dai rappresentanti dell’UGL Forestale, Alberto Saleggi e Giovanni Proietti: dalla salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri alla necessità di un rinnovato sistema dei rimborsi chilometrici, che, come attualmente strutturati, risultano ormai inadeguati. Altro aspetto fondamentale il welfare contrattuale, aspetto finora trascurato e che dovrà necessariamente ricevere la giusta attenzione nel prossimo futuro visto l’opportunità che questo rappresenta sia in termini di qualità della vita per i lavoratori e sia di economicità per l’Agenzia forestale.

“L’attenta disamina della fotografia dei lavoratori del comparto forestale umbro – afferma Paolo Mattei – ha mostrato la consapevolezza di entrambe le parti di operare per migliorare le condizioni di lavoro di questi operai impegnati in prima linea per la salvaguardia idrogeologica del territorio regionale”.
“A breve – conclude il Segretario Nazionale – è previsto un incontro con l’Assessore Regionale competente al fine di illustrare le proposte innovative dell’UGL Agroalimentare in vista nell’imminente rinnovo del Contratto integrativo regionale”.